Barbanti

1 maggio 2014

1° MAGGIO. FESTA DEL LAVORO

Vogliamo dircelo oppure no che il 1° Maggio non può più essere la Festa del Lavoro per la semplice ragione che il lavoro non c'è: latita, è un affettuoso ricordo da conservare nei musei dell'antichità. Allora, che facciamo? Dobbiamo tentare tutti che questa gloriosa Festa ritorni con le sue autentiche credenziali. Si sappia che affinché potesse essere festeggiato questo giorno ci sono state delle vittime, torture, persecuzioni, processi sommari, carceri da parte di sfruttatori famelici dell'umanità. Senza lavoro non c'è civiltà. Allora, non possiamo accettare che questo giorno, questa Festa divengano qualcosa di storicistico, sarebbe una sciagura.



Nessun commento:

M A T C H

Ma quando ti stancherai a prenderti a pugni? E' da una vita che hai trasformato ogni giorno in un match con te stesso. Ieri ti hai man...