last

29 maggio 2014

RESPONSABILITA'

Corpi di neonati galleggianti sulle onde del Mediterraneo e "Il grande fratello", urla che precedono al fine di esseri umani e lo scudetto della Juventus, nostri simili che perdono la vita in cerca di pane e crociere da nababbi sul Danubio, un barcone affollato all'inverosimile e ville sontuose di una minoranza ricca e barbarica: ce la fate ad accomodare nel vostro cervello queste contraddizioni che offendono la civiltà umana? E perché Olandesi, Belgi, Tedeschi, Francesi, Spagnoli, Portoghesi, Svedesi e ancora altri vivono queste sciagure raccapriccianti con un'insensibilità primitiva e bestiale? Perché non intervengono a fianco dell'Italia a risolvere il problema che è responsabilità di tutti? Non dimenticate che, con il colonialismo, abbiamo tolto ai poveri migranti il pane, le scarpe, l'igiene, il lavoro, in società con sceicchi e sultani senza scrupoli. E poi, il mondo è di tutti come il cielo, il mare, la terra, l'aria. Abbattiamo i confini  e sentiamoci tutti cittadini del mondo!


Nessun commento:

E S O R C I S M O

Noi tutti necessitiamo dell'esorcismo della vita. Non si tratta di liberarsi dal satanico appoggiato da creduloni, si tratta, invece, d...