speranze

1 maggio 2014

TABU'

Nella storia la donna è stata, in tutte le cosiddette civiltà, un satellite dell'uomo-astro. Erano tempi in cui alla donna spettava il ruolo subalterno dell'amministrazione della casa, della prole fino alla fanciullezza, nessun ruolo politico, sociale, culturale. Ma ora può essere ancora così? perché Papa Francesco non rivoluziona tale assetto umiliante per le donne? Perché una donna non può essere prete? Perché non può far parte della gerarchia ecclesiastica? Perché non può essere Papa? Sono blasfemo? Ma non lo è di più chi condanna la donna all'esclusione, all'ostracismo, all'inferiorità? Penso che Papa Francesco se lo facesse, farebbe tramontare millenni di oscurantismo.

Nessun commento:

Ai miei amici brasiliani - Para meus amigos brasileiros

S O G N O Dorme il mio paese in questa notte di giugno stellata sogna di trovare la pace mai avuta di non perdere i figli andati vi...