Govi

26 giugno 2014

AGONIA DELLA CIVILTA'

Se pensi che tutto il mondo si racchiuda in te, se credi che l'amore sia una favola, che sia inutile e noioso leggere, studiare, ricercare, scoprire, indagare, se sei convinto che la verità sia un delitto, che la menzogna sia furbizia, scaltrezza ulissiana, se hai divinizzato il denaro, se la banca è, per te, la nuova cattedrale mistica, se i genitori vecchi sono un peso di cui sbarazzarsi al più presto possibile, se l'interesse ti ha portato in tribunale contro fratelli e sorelle, se non riconosci i meriti altrui, se vuoi avere sempre ragione, se non concedi spaziagli altri nel dialogo, se pensi che l'Inno sia aggressività, violenza, sopraffazione, se ti ritieni superiore ai negri, ai gialli qualunque altra razza, se pensi che tutto abbia un valore di scambio economico, se non togli il piede dalla formica che passa e la schiacci, se non riesci ad essere autonomo ed hai bisogno che qualcuno ti tenga per mano, se osanni la guerra, il razzismo, la persecuzione delle altri religioni, se non sai fare sacrifici, impegnarti, allora, la civiltà umana è in coma profondo.



Nessun commento:

AI MIEI AMICI FRANCESI - A MES AMIS FRANCAIS

U M A N I T A' Voglio sapere cosa vi spinge a chiamarmi pazzo forse perché voglio essere un uomo che ama la vita sincero autenti...