Morricone

8 agosto 2017

GENTE POPOLARE

Tra qualche sera, potrò stare tra la gente popolare per la Rappresentazione della mia Commedia Mancu pe' cani!, presso l'Anfiteatro Comunale di Polistena. Sarà come stare con me stesso, una sintonia che mi appagherà, mi permetterà di parlare come parlava mia madre, con l'accento di mio padre ed avvertirò il sentire autentico della vita, mi avvertirò come un elemento della natura al posto giusto. E sarò contento che la parlata, il dialetto della mia gente diverranno il veicolo teatrale della comunicazione. Ed essendo nato proprio nel rione Muraglie, confinante con il rione Timpa in cui sorge l'Anfiteatro, mi sorgerà l'orgoglio di chi è nato tra la gente di una borgata relegata ai confini della società ed ora assurge a protagonista degli avvenimenti culturali di un'intera città e delle zone circostanti. Sarà un abbraccio tra l'intellettuale che non gira le spalle alla sua gente e chi mi ha visto crescere.

                                         

POLISTENA - Scorcio con Anfiteatro 
(foto Mara D'Agostino)

Nessun commento:

COSTE INVIOLATE DEL SAPERE

Ulisse concepito da Omero, presente ancora oggi, ha caratterizzato tutte le epoche della storia dell'uomo attraverso la ricerca appassi...